payday loan

Titti Carloni: una vita per il ristorante

Titti Carloni, titolare insieme ai suoi fratelli dello storico Ristorante Carloni di Torrette di Ancona, racconta se stesso, la sua storia, la storia della sua famiglia e della sua grande passione: il ristorante. Una passione vissuta da protagonista per oltre mezzo secolo, dal 1945 al 2004. Cinquantanove anni alla guida del ristorante che sapeva annoverare trai suoi clienti personaggi del calibro di Fausto Coppi, Gino Bartali, Giorgio Almirante, Arnaldo Forlani, Nino Manfredi, Aldo Fabrizi e molti altri. Una storia, la sua, tutta anconetana, iniziata tra le due grandi guerre e proseguita sino ai nostri giorni, con una parentesi: il periodo vissuto a Zara dalla fine degli anni venti sino al 1945. Un periodo e una terra – quelli – ancora oggi nel cuore di Titti, dove trova spazio anche un altro grande amore: la Juventus. Un amore che lo portò a vivere in prima persona la più grande delle tragedie sportive dell’intera Europa: l’Heysel. Lui era lì, proprio nel settore Z. Vi rimase ferito. Lo racconta nell’intervista, condotta come sempre da Marco Traferri. Lo racconta da  Blumouse Computer, nel terzo dei Blumouse Coffee, un caffè per riscoprire i personaggi di Ancona.

Invia il tuo commento